Aprire una società in Slovenia

Opportunità, di questo si tratta quando un’azienda italiana o comunque europea migra in un altro paese. Aprire una società in Slovenia è una di queste opportunità, il motivo è molto elementare, il costo delle tasse che opprime in modo particolare l’Italia che in cambio non offre nulla a chi vuol fare impresa.

aprire_una_societa_slovenia1

Delocalizzare quindi è diventato un modo per molte aziende per ottimizzare i costi, ma soprattutto il sistema per continuare a sopravvivere in mondo sempre più piccolo perché globalizzato. Ovviamente migrare per un’azienda vuol dire anche fare buoni affari, costo del lavoro più basso, minori tasse e burocrazia, agevolazioni fiscali, tutti ingredienti che seducono chi vuole fare impresa oggi!

Il 6% sull’utile è un buon motivo per aprire una società in Slovenia

Difficile resistere a una così invitante percentuale che è circa un decimo di quanto si pagherebbe per una società in Italia. Per questo il paese è destinato a svuotarsi di gran parte delle sue migliori imprese, perché mantenere il ritmo di uno stato vampiro, non è possibile.

Chi fa impresa lo fa per guadagnare, di certo non per fare beneficienza, in Italia purtroppo non ci sono più le condizioni per continuare a reggere il peso degli oboli statali, senza contare che con alte tasse da pagare i prodotti non sono più competitivi con quelli di altri paesi con un regime fiscale più basso.

È importante quindi valutare quest’aspetto, del resto aprire una società in Slovenia, vuol dire affacciarsi dall’altra parte dell’Adriatico, tutto sommato neppure troppo distante, comunque vale sicuramente la pena farci una riflessione.

Aprire una società in Sloveniaultima modifica: 2017-11-15T13:11:30+01:00da tomycofinanze
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento